Dark Light

Vi siete mai immaginati o avete mai pensato che i libri potessero essere letti e diventare audiolibri non da un essere umano ma da una intelligenza artificiale? Bene Apple ci ha pensato eccome, anzi talmente tanto che ha sviluppato un servizio apposito.

Cuffie con libro - audiolibri

Trasformare libri in audiolibri non è una cosa facile e soprattutto è abbastanza costosa, ecco perché finora solo i libri di successo dei grandi editori vengono trasformati in audiolibri letti da interpreti famosi.

Il mercato cresce

Il mercato degli audiolibri ( o audiobook ) è in continua crescita, del 25% solo nel 2022, e così Apple a sorpresa introduce un servizio che trasforma ebook in audiolibri letti da intelligenza artificiale IA e relativo catalogo con i primi titoli già in vendita.

Audiolibri secondo Apple

Apple fa notare che questo servizio per audiolibri letti da IA non sostituisce ii libri letti da narratori umani. Semplicemente rappresenta una nuova soluzione a prezzo molto più accessibile che permette di avere molti più libri ed ebook disponibili come audiolibri, un vantaggio sia per gli autori che per noi lettori.

Creare un audiolibro con voce narrante umana è una operazione molto lunga e costosa, possibile solo per un numero limitato di opere. Al contrario la soluzione Apple permette di portare sul mercato molti più titoli, senza vincolare l’autore che è sempre libero di proporre la sua opera in altre versioni di lettura con IA, con voce narrante e anche presso altri editori e negozi digitali.

Servizio Apple - audiolibri

Funzionamento

Apple spiega come la sua tecnologia trasforma gli ebook in audiolibri «La narrazione digitale di Apple Books riunisce la tecnologia avanzata di sintesi vocale con il lavoro importante di team di linguisti, specialisti del controllo qualità e ingegneri audio per produrre audiolibri di alta qualità da un file ebook. Apple è stata a lungo in prima linea nella tecnologia vocale innovativa e ora l’ha adattata per la lettura di lunga durata, lavorando a fianco di editori, autori e narratori».

E successivamente Apple assicura che gli audiolibri IA non sostituiscono i narratori umani «I titoli narrati digitalmente sono un prezioso complemento agli audiolibri narrati professionalmente e aiuteranno a portare l’audio a quanti più libri e quante più persone possibile. Apple Books rimane impegnata a celebrare e mostrare la magia della narrazione umana e continuerà a far crescere il catalogo di audiolibri narrati dall’uomo».

Libro in ascolto - audiolibri

Gli autori che desiderano usufruire di questo servizio devono rivolgersi a partner ufficiali Apple Draft2Digital e Ingram CoreSource: l’ebook deve essere disponibile su Apple Books e l’interessato deve possedere i diritti per produrre l’audiolibro. La categoria principale deve essere romanzo o narrativa: i romanzi letterari, storici e femminili sono idonei. Viceversa gialli e thriller, fantascienza e fantasy non sono attualmente supportati e al momento l’unica lingua supportata è l’inglese.

Con sviluppi e versioni future del sistema è certo che il servizio verrà ampliato a più generi letterari e soprattutto in più lingue con cataloghi di audiolibri letti da IA in più paesi. Un’altra mossa di Apple che aumenta le sfide in corso contro Amazon (Audible) e Spotify sugli audiolibri e non solo.

Conclusioni

Un servizio molto molto interessante e che mi piacerebbe approfondire e testare, peccato che ad oggi sia disponibile solo per la lingue inglese. Chissà magari in futuro troverete su Apple Book nel catalogo un mio audiolibro.


Per consulenze informatiche come scelta PC, dispositivi Apple, scelta di prodotti software e tanto altro potete contattarmi a info@lorenzomalferrari.com oppure usando il modulo nella pagina dei contatti.

Crediti:

Related Posts