Dark Light

Il mercato degli smartphone pieghevoli è in fortissima crescita, nel 2021 è cresciuto del 300%.

Foto Mercato in crescita
Foto di Tumisu

Gli smartphone pieghevoli sono in circolazione da qualche anno, vi ricordo che il primo pieghevole venduto al pubblico è stato il Galaxy Fold di Samsung uscito il 20 dicembre del 2019.

Sebbene siano ancora considerati un prodotto di nicchia, Samsung afferma che nel 2021 sono stati spediti quasi 10 milioni di dispositivi pieghevoli, un mercato quindi in forte crescita.

Oggi quando si parla del mercato degli smartphone pieghevoli le aziende che possiamo citare sono:

  • Samsung;
  • Xiaomi;
  • Huawei;
  • Oppo;

Tra queste salta all’occhio la mancanza del marchio con la capitalizzazione più alto della storia, Apple.

Foto di una scrivania
Foto di Pexels

Come riportato da The Verge, il presidente della divisione mobile di Samsung TM Roh ha pubblicato una lettera sul “momento mainstream” degli smartphone pieghevoli. In questa lettera, il presidente afferma che quasi 10 milioni di smartphone pieghevoli sono stati spediti in tutto il mondo nel 2021. Ciò significa che l’industria dei pieghevoli è cresciuta del 300% dal 2020.

Secondo il dirigente Samsung, la società ritiene che i dispositivi pieghevoli svolgeranno un ruolo più importante ogni anno nel mercato globale degli smartphone.

L’anno scorso, quasi 10 milioni di smartphone pieghevoli sono spediti in tutto il mondo. Si tratta di un aumento del settore di oltre il 300% rispetto al 2020 e prevedo che questa rapida crescita continuerà. Stiamo raggiungendo il momento in cui questi dispositivi pieghevoli si stanno diffondendo e stanno conquistando un’ottima posizione nel mercato generale degli smartphone.
Foto di Mika Baumeister

The Verge osserva che questi numeri sono diversi dagli ultimi dati riportati da analisti del settore come IDC e Ross Young, poiché affermano che il numero di smartphone pieghevoli spediti è tra 7,1 e 7,9 milioni di unità l’anno scorso. Ovviamente, il mercato degli smartphone è molto più grande di quello, infatti solo Samsung ha spedito 272 milioni di smartphone l’anno scorso.

Non c’è dubbio che sempre più persone siano interessate all’acquisto di un telefono pieghevole. Samsung, ad oggi come in tanti altri settori, è il leader indiscusso degli smartphone pieghevoli. Il 70% del mercato dei dispositivi pieghevoli è rappresentato dal Galaxy Fold e dal Galaxy Flip, entrambi della società sudcoreana.

Foto di Onur Binay

Apple ma quanto aspetti?

Sembra che Apple non sia interessata a questo mercato, almeno per il momento. Diversi rumors suggeriscono che la società con sede a Cupertino stia sviluppando internamente prototipi di iPhone e iPad pieghevoli, ma sono lontani dall’esser venduti.

All’inizio di quest’anno, gli analisti Ming-Chi Kuo e Ross Young hanno riferito che il primo prodotto pieghevole di Apple dovrebbe essere lanciato nel 2025.

Ciò non sorprende poiché negli ultimi anni Apple ha seguito un approccio più conservativo. A causa dell’elevato numero di dispositivi che l’azienda spedisce ogni anno, Apple dovrebbe probabilmente affrontare diversi problemi di fornitura con il lancio di un telefono pieghevole, poiché questa tecnologia è ancora limitata e più costosa.

Infine, alcuni ritengono che i telefoni pieghevoli non siano ancora pronti per gli utenti medi poiché hanno ancora alcuni aspetti sperimentali come la piega visibile nel display, per non parlare del materiale più fragile.

Foto di AB

Conclusioni

Il mercato è in fortissima crescita, Samsung come al solito domina e le altre come Xiaomi, Huawei e la new entry Oppo cercano di prendersi una fetta di mercato. Tra le grandi big, l’assenza di Apple si fa sentire forse più da un punto di vista di notizie che di vera necessità. Sentite l’esigenza di un iPhone pieghevole nel mercato?
Vorreste comprare uno smartphone pieghevole disegnato e progettato dalla casa di Cupertino? Personalmente gli smartphone pieghevoli non mi piacciono, li vedo ancora molto delicati, soprattutto sapendo come li tratto io. Da un punto di vista di programmazione, tutta altra storia, gestire al meglio un’applicazione su uno schermo del genere è qualcosa di insolito e sono curioso di cosa Apple svilupperà.
Forse, l’ingresso di Apple nel mercato degli smartphone pieghevoli servirà per stravolgere ulteriormente il mercato e dare una nuova spinta a tutti i brand, basti pensare quanto fatto con Apple Watch o gli iPad.

Crediti:

  • Copertina creata con Canva e con l’uso di una icona di AngDiz;
Related Posts