Dark Light

Tra le tante notizie recenti su Sony, sono comparse anche delle indiscrezioni sulla futura console, PlayStation 6. Cosa ci aspetta e come saranno le prossime console?

Foto di Victoria_rt

Cambio al vertice

L’hardware architect PlayStation Masayasu Ito, all’età di 60anni, andrà in pensione alla fine del mese, come confermato da Sony.

Ito è entrato in Sony nel 1986 e, al tempo, lavorava all’equipaggiamento audio per le automobili, prima di passare alla divisione console nel 2000.

Questa notizia, rappresenta la fine di un’era per PlayStation. Ito è stato l’ingegnere capo di PlayStation 4 e PlayStation 4 Pro, che hanno venduto complessivamente oltre 117 milioni di unità, e la PlayStation 5 di ultimissima generazione (oggetto di una nuova revisione proprio in queste settimane). 

Il nuovo capo al vertice sarà Lin Tao, come segnala The Verge, ad occuparsi di tutte le future generazioni di hardware di Sony, a cominciare da PlayStation 6.

Joystick - PlayStation 6
Foto di Romy_Deckel

PlayStation 6, già in sviluppo?

PlayStation 6 e la prossima Xbox sembrano già in fase di sviluppo poiché AMD sta assumendo personale per lavorare al suo chip di prossima generazione per le console del futuro.

Sono passati qualche anno dal lancio di PlayStation 5 e Xbox Series X/S e ad oggi gli utenti fanno ancora fatica a comprarne una di queste facilmente.
Come oramai è noto, la carenza di chip ha portato a un enorme problema di distribuzione.

Detto ciò sembra che PlayStation 6 e la nuova Xbox siano già in fase di sviluppo.
In un nuovo annuncio di lavoro su LinkedIn, si afferma che AMD sta cercando un System-on-Chip Verification Engineer che farà parte del team che lavorerà al chip per Xbox e PlayStation.

Controller - PlayStation 6
Foto di StockSnap

PlayStation 6: prime speculazioni

Il portale online australiano, Happy Mag TV prova a dedurre l’anno in cui verrà lanciata la nuova console da gaming dell’azienda giapponese.

Il portale afferma come PS6 non sarà la prossima console lanciata dal colosso nipponico sul mercato, questo perché come accaduto con la famiglia di console PlayStation 4 prima verrà rilasciato il tanto chiacchierato modello Pro di PS5.

Successivamente il sito passa poi a PS6 ritenendo che sia ragionevole aspettarsi una data di rilascio nel 2026.

Il sito continua poi affermando di aspettarsi una PS6 contraddistinta da dimensioni un po’ più contenute rispetto a quelle di PS5, un SSD ancora più veloce e più grande, probabilmente di 2tb, e con il pieno supporto al PlayStation VR2, che ad oggi non ha una data di uscita.

Foto di Victoria_rt

Conclusioni

Si potrebbe pensare che sia un po’ presto per lo sviluppo di nuove console, ma in realtà se guardiamo alle console precedenti, praticamente tutte erano in fase di sviluppo circa 2 anni dal lancio dell’ultima console.
Il motivo principale è il chip, che è la parte principale delle console e la sua progettazione richiede del tempo, quindi è ragionevole pensare che ci vorrà molto tempo prima di vedere PlayStation 6 o la nuova Xbox.

Inoltre ricordo che sono tutte supposizioni ad opera di Happy Mag TV, per cui prendete il tutto con le pinze aspettando comunicazioni ufficiali da parte di Sony Interactive Entertainment.


Se siete alla ricerca della console perfetta o state cercando il giusto gioco al prezzo giusto non esitatemi a contattare via social o tramite il modulo dei contatti. Offre anche diverse consulenze nel mondo dell’informatica e della tecnologia come scelte del miglior device a seconda delle vostre esigenze, analisi e progettazione di siti web e CV per distinguervi dalla massa oppure se non siete avvezzi con PC e Mac offro assistenza. Contattatemi gratuitamente per una prima analisi tramite la pagina dedicata.

Crediti:

Related Posts