Dark Light

Il colosso italiano Luxottica in collaborazione con Facebook hanno sviluppato un bel prodotto: i Ray-Ban Stories, i primi  occhiali intelligenti (o smart glasses) che riescono a mantenere senza compromessi un bello stile. Non dispongono di funzioni di realtà virtuale o realtà aumentata, come avevano lasciato intendere le notizie trapelate negli ultimi mesi.
Questi occhiali consentono di fare fotografie e video per creare nuovi contenuti da pubblicare direttamente sui social grazie al Wi-Fi e Bluetooth integrati.

Modelli

Avrete la possibilità di scegliere tra 3 differenti modelli:

  • Wayfarer
  • Round
  • Meteor

Colori e lenti

La scelta del colore della montatura non è ad oggi molto vasta, i colori possibili sono verde, nero, blu e marrone.

Funzionalità

  • DOPPIA FOTOCAMERA DA 5MP
    Riuscirete a scattare foto e registrare video senza mani, godendovi a pieno il momento. Con la regolazione automatica della luce e la profondità fotografica stereoscopica catturerete i vostri momenti più belli da una prospettiva in prima persona e creerete contenuti di qualità.
  • CONTROLLO TOUCH
    Vi basterà un solo tocco con il touchpad iper-reattivo e il pulsante di acquisizione per mettere in pausa/riprodurre la vostra canzone, scattare una foto o registrare un video.
  • AUDIO
    I 3 microfoni integrati catturano il suono in tutte le direzioni per ottenere una qualità vocale e audio ai massimi livelli per chiamate e video.
  • CUSTODIA DI RICARICA
    Ricaricate gli occhiali ovunque voi siate con la custodia di ricarica portatile compatta. Sul sito di Ray Ban indicano che gli occhiali completamente carichi potranno catturare e sincronizzare fino a 50 video o fino a 200 foto.
  • APP FACEBOOK VIEW
    Facebook View è il sistema operativo presente all’interno degli occhiali smart e anche lo strumento per la condivisione dei contenuti creati. Dopo aver scaricato l’app e configurato i Ray-ban Stories, potrete importare e modificare le acquisizioni, creare e condividere contenuti unici e gestire le impostazioni. L’app è presente sia su App Store sia su Google Play.

Specifiche tecniche

  • Fotocamera e video
    L’acquisizione delle immagini ha una risoluzione di 2592x1944px e i video vengono registrati minimo a 1184x1184px a 30 fps.
  • Audio
    Sono presenti 2 micro speaker per il sistema audio e 3 microfoni
  • Connettività
    Gli occhiali sono provvisti di bluetooth 5.0, Wi-Fi ed è compatibile per iOS dalla versione 13 e per Android dalla versione 8.1

Prezzo

Sono già disponibili anche in Italia e i prezzi partono da 359,00 euro su Ray-ban

Confezione

Quando comprerete i Ray-ban Stories, nella confezione oltre agli occhiali vi verranno forniti i seguenti accessori:

  • Custodia di ricarica
  • Panno per la pulizia
  • Cavo di ricarica UBS-C

Per maggiori informazioni

Crediti

Related Posts